Come attivare Google Fi su iPhone (con e senza esim)

Puoi attivare Google Fi su iOS con un eSIM (scheda SIM elettronica). Un eSIM può essere utilizzato al posto di una scheda SIM fisica per utilizzare Google Fi su un iPhone.

Come attivare Google Fi su iPhone

Come attivare Google Fi su iPhone

Passaggio 1: Iscriviti a Fi e verifica la compatibilità con iPhone

  1. Vai al sito Web di Google Fi.
  2. In alto a destra, tocca Iscriviti a Fi.
  3. Seleziona il tuo iPhone da un elenco di modelli.
  4. Se selezioni “Ultimi modelli”, puoi attivare “Impostazione rapida” per attivare Fi su eSIM.
  5. Se selezioni “Modelli recenti” o “Modelli precedenti”, segui le istruzioni visualizzate.

Passaggio 2: vai all’app Google Fi per iOS

  1. Se non l’hai già scaricato, scarica l’app Google Fi per iOS.
  2. Dopo aver attivato l’attivazione di eSIM sul sito Web Fi, l’app iOS di Google Fi eseguirà i controlli di compatibilità del dispositivo e iOS.
  3. Se entrambi sono compatibili, selezionare Inizia per iniziare l’attivazione di eSIM.
  4. Se uno dei due è incompatibile, verrà visualizzato un errore. Ti verrà chiesto di ordinare una SIM fisica o di aggiornare il tuo iOS.
  5. Suggerimento: assicurati di attivare “Configurazione rapida” sul sito Web di Google Fi prima di attivare dall’app Google Fi per iOS.

Passaggio 3: iniziare l’attivazione di eSIM

  1. Quando hai verificato che la tua versione di iPhone e iOS è compatibile con eSIM, vai su fi.google.com/ios/quicksetup su un dispositivo separato come un computer.
  2. Se non hai già effettuato l’accesso al tuo account, ti verrà chiesto di accedere.
  3. Scansiona il codice QR con l’iPhone su cui desideri attivare Google Fi e segui le istruzioni sullo schermo.

Se desideri attivare Google FI senza esim, devi inserire la scheda SIM fisica e spegnere e quindi accendere il dispositivo. Il tuo servizio sarà attivato.

  1. Importante: l’attivazione di iOS eSIM funziona solo per i nuovi utenti che si iscrivono a Google Fi.
  2. Idoneità: Google Fi su iOS con eSIM funziona solo su iPhone SE (versione 2020), XR, XS, XS Max e 11 serie.

Lascia un commento