Erbe ayurvediche per rafforzare l’immunità

L’Ayurveda è un sistema di medicina di 5000 anni che ha avuto origine in India. Alcune teorie lo definiscono anche una delle più antiche scienze curative. L’Ayurveda utilizza principalmente erbe e radici con valore medicinale, usate da sole o mescolate con altri ingredienti per gestire i livelli di vata, pitta e kapha nel corpo. Questo aiuta a mantenere un sistema immunitario sano. Ecco 5 erbe ayurvediche che aiutano a mantenere un buon sistema immunitario.

Leggi anche: erbe ayurveda per indurre un sonno profondo

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità

1. Ashwagandha

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità
Ashwagandha

Ashwagandha è un’erba importante nell’ayurveda. Il nome si traduce in “l’odore del cavallo”, che indica la sua capacità di dare una forza immensa e la fragranza unica che porta. È un arbusto e gli estratti o la polvere delle sue radici e foglie vengono utilizzati per vari scopi. Può ridurre i livelli di zucchero nel sangue, i livelli di cortisolo, i sintomi della depressione e dell’infiammazione. Aiuta ad aumentare la forza, la massa muscolare e migliorare anche la funzione cerebrale.

2. Tulsi

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità
Tulsi

Tulsi non è solo un’erba che aumenta l’immunità, ma è anche la pianta più comunemente trovata nelle famiglie indiane. Esistono diverse varianti di tulsi come rama tulsi, krishna tulsi e vana tulsi che possono essere consumate per diversi benefici per la salute. Nel complesso, Tulsi aiuta ad alleviare le malattie polmonari come l’asma, la bronchite, la congestione, l’influenza … ecc. È anche utile in caso di crampi, disturbi gastrici, riduzione dello zucchero, controllo della pressione arteriosa e problemi correlati alla pelle.

3. Amla

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità
Amla

Amla o uva spina indiana è uno degli ingredienti principali di Chawananprash, una miscela ayurvedica per rafforzare il sistema immunitario. Costruisce la giovinezza e inoltre calma il vata, il pitta e il kapha dosha nel corpo. Amla aiuta a migliorare la digestione, rendendo più efficace il cibo. È anche utile nel disintossicare l’intero sistema di organi per una migliore salute e immunità.

4. Neem

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità
Neem

Neem, noto anche come erba miracolosa “è un’altra erba antimicrobica la cui ogni parte è di natura terapeutica. Neem purifica il sangue e cancella il corpo da eventuali tossine. Neem ha la capacità di combattere funghi, virus e batteri. È noto per le sue proprietà antitumorali. Neem è molto utile nel trattamento delle ulcere cutanee, perdita di appetito, malattie cardiovascolari, diabete, malattie delle gengive e del fegato.

5. Curcuma (Turmeric / Haldi)

Erbe ayurvediche per rafforzare immunità
Turmeric

Si dice che la curcuma sia una delle erbe ayurvediche più efficaci in quanto ha composti bioattivi con proprietà medicinali. È molto comunemente usato in India come spezia e erba ayurvedica. Uno dei composti più attivi nella curcuma è la curcumina che ha forti proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti. La curcuma migliora le funzioni cerebrali e riduce il rischio di malattie cardiache. Ha anche proprietà anticancro e cicatrizzanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *